CLUB COLONI di CATAN

[Home]

 

 

IL GIOCO

"I Coloni di Catan" è un gioco da tavolo di strategia per 3-4 giocatori (esiste anche l'espansione per 5-6 ma è assolutamente poco indicata per l'eccessiva confusione).

In  figura si può notare l'Isola di Catan, che ad ogni partita cambia il suo aspetto (si può comporre in qualsiasi modo spostando a caso gli esagoni). Ogni esagono (campo di grano, montagna, campo coltivato, foresta e terreno) produce materie prime; queste (Grano, Minerale, Legno, Lana e Argilla) servono per costruire colonie, città, strade.

Come ottenere la materie prime? Facile: il numero stabilito dai dadi permette agli esagoni (numerati) di produrre la materia per la quale sono predisposti. Ogni giocatore che ha una colonia costruita su quell'esagono riceve la materia prima! Ogni esagono è numerato con un gettone da 2 a 12; anche i gettoni sono removibili e da partita a partita cambiano disposizione! Inoltre è possibile mercanteggiare con gli avversari per ottenere quello che vi serve!

Come si vince la partita? Semplice: basta arrivare a 10 punti vittoria. I punti si accumulano costruendo colonie (1pto), città (2pti), ed inoltre chi ha la strada più lunga riceve 2pti ed altri 2 per chi ha il "cavaliere più potente".

Il cavaliere fa parte delle cosiddette "carte sviluppo", che si acquistano durante il gioco (anch'esse hanno un "costo" di materie prime) e permettono funzioni aggiuntive. Una di queste è rappresentato dal cavaliere, il quale permette di togliere "il brigante" da un proprio terreno! Infatti, quando esce 7 ai dadi, la pedina brigante va posizionata su un terreno; nei prossimi turni quello non produrrà più fino a quando non viene spostato il brigante!

In definitiva, "I Coloni di Catan" è un po' tutto: strategia, abilità (anche nel mercanteggiare!), anche a volte fortuna (ai dadi). Il gioco ha una durata variabile, in media pari a 1 ora, e vi assicuro che ne vale la pena! Inoltre non c'è eliminazione di giocatori durante il gioco (vedi Risiko), i coloni possono interagire tra loro ed infine la partita (solitamente) è in bilico fino all'ultimo.

 

All rights reserved. Site powered by Rody